BANNER-ALTO2
A+ A A-

amantea3

 

Da ieri su wikipedia alla pagina della Città di Amantea sono uscite delle offese gratuite alla città.

 

La piattaforma wikipedia è facilissima da modificare ed integrare ma di queste modifiche ne rimane sempre traccia informatica.

 

La pagina è stata ricorretta e modificata in maniera ordinaria da un noto programmatore informatico di Amantea, che ha inviato la segnalazione al server.

 

Ma chiediamo a chi oggi rappresenta la nostra città di richiedere formalmente i danni morali a chi ha offeso la nostra città, intraprendendo anche azioni legali.

 

Sinceramente non avremmo voluto accettare certe provocazioni, ma in Calabria non sempre essere troppo signori paga.

 

Qui purtroppo vige la legge del più furbo e della impunità anche istituzionale.

 

La Commissione Straordinaria a nostro parere deve difendere la nostra città che non può essere messa alla berlina sull’altare dell’impunità e del passar sopra o del lasciar perdere da comici e burloni di vario genere. 

 

 

Leggi tutto... 0

traffico
Ci risiamo.

 

I video e le foto da noi postate dell’ultimo ingorgo su via Margherita e sull’inerzia delle Forze dell’Ordine non hanno sortito alcun effetto.

 

Stamattina due camion uno parcheggiato in divieto ed uno che non riusciva a passare hanno bloccato il traffico su via Vittorio Emanuele oltre che in via Margherita e su via della Libertà mettendo in ginocchio una città e mandando letteralmente il traffico in tilt.

 

Saranno intervenute le forze dell’ordine? No.

 

 

Solo il clacson incessante delle auto hanno risvegliato e allertato il conducente del mezzo che prendeva un caffe in un bar li vicino.

 

L’episodio ha fatto infuriare automobilisti, commercianti e turisti che sono rimasti basiti e ripropone in tutta la sua gravità il fenomeno dei mezzi pesanti che circolano in città in ogni ora della giornata, oltre che alla mancanza del rispetto delle regole e di chi deve farle rispettare.

Amantea ha bisogno di Ruoli e Regole

 

 

Leggi tutto... 0

rotatoria eurospin2

Si terrà nei prossimi giorni la cerimonia inaugurale dei lavori di costruzione della rotatoria sulla strada Tirrenica Inferiore ex SS18, all’altezza del vecchio palazzo del Giudice di Pace, all’evento interverranno diversi rappresentanti istituzionali.

 

 

Tratto di strada tristemente noto per i molti incidenti occorsi, anche mortali, negli ultimi anni, avrà luogo, quindi, nei prossimi giorni, la cerimonia inaugurale dei lavori di costruzione di una rotatoria sulla strada statale tirrenica inferiore ad Amantea. questa è la prima rotatoria progettata ed in fase di realizzazione nel basso Tirreno Cosentino.

 

Speriamo non sia l’ultima, infatti una medesima presso lo svincolo di Campora San Giovanni è diventato anch’esso impellente.

 

Alla cerimonia interverranno sicuramente la Commissione Straordinaria del Comune di Amantea, il Presidente della Provincia e l’Assessore Provinciale ai lavori pubblici.

 

Si prevede inoltre la partecipazione di assessori e consiglieri provinciali e regionali, e dei sindaci dell’ambito del Basso Tirreno Cosentino.

 

 

Leggi tutto... 0
BANNER-ALTO2

Follow us on Facebook!

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy