BANNER-ALTO2
A+ A A-

barca a velaIl noleggio di una barca è una scelta che fanno coloro che amano il mare e adorano visitare posti incantevoli lungo le coste e i dintorni.

Si può decidere di affittare una barca per brevi periodi o per più settimane, ed è anche possibile scegliere quale tipo di imbarcazione utilizzare tra le tante proposte a disposizione.

Il fascino di viaggiare per il mare è indescrivibile, specialmente se si utilizza un veicolo acquatico confortevole e affidabile come quelli proposti da Nautal nel suo ottimo sito web (www.nautal.it).

L'Italia offre tantissime bellezze paesaggistiche e naturalistiche, e la regione Campania ne è un chiaro esempio. La provincia campana di Salerno, con il suo lungo tratto costiero è in grado di lasciare a bocca aperta, in particolare per la sua costa amalfitana (eletta patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco) e la sua costa cilentana.

Il noleggio barche Salerno consente di navigare come più si desidera, ossia con o senza skipper a bordo, ed ammirare le tante bellezze che si trovano nel golfo salernitano (e non solo).  E visto che già ci si trova a Salerno, c'è anche la splendida opportunità di conoscere meglio la sua città, molto graziosa e accogliente.

 

Caratteristiche di Salerno e dintorni

La città di Salerno non ha una grande tradizione turistica, ma dispone di uno splendido lungomare, un centro storico bello da visitare, e alcuni edifici importanti: il Castello medioevale di Arechi e il dorato Duomo di San Matteo. Può vantare alcuni stabilimenti balneari gratuiti, ed è affiancata dalla costiera amalfitana, un luogo che presenta tante spiagge affascinanti, con acqua di mare limpida.

Viaggiando in barca a partire da Salerno, è possibile esplorare tante zone interessanti, tra cui appunto la già menzionata costiera di Amalfi, composta anche dai comuni di: Positano, Ravello, Furore, Maiori, Minori, Praiano, ecc.

C'è anche la possibilità di osservare l'arcipelago campano, fatto di isole e isolotti, come Capri e Ischia (appartenenti al territorio napoletano), ma anche la vicina costiera sorrentina (composta dai comuni partenopei di Sorrento, Vico Equense, Massa Lubrense, ecc.).

Muovendosi più verso sud, si ha l'opportunità di vedere le spettacolari spiagge e grotte di Palinuro, e le altre meraviglie della stupenda costiera cilentana.

Il territorio salernitano è inoltre degno di nota per la mozzarella di bufala con la ricetta di Battipaglia, prodotta proprio in questo comune e in altre aree della provincia. Molto apprezzabili sono anche i limoni di Amalfi e altri prodotti tipici della zona.

 

Come visitare Salerno e dintorni in barca

Visitare Salerno e dintorni con un'imbarcazione da noleggiare, è possibile anche grazie al già citato sito di Nautal, che mette a disposizione tanti tipi di barche diverse, sicure e affidabili: gommoni, barche a vela, barche a motore, ecc.

Recandosi su nautal.it, è possibile mettersi in contatto con il proprietario dell'imbarcazione desiderata, dopo aver indicato il periodo per il quale si vuole effettuare il noleggio: mezza giornata, un giorno o due, quattro settimane, ecc.

Grazie a Nautal è molto semplice viaggiare tra le acque che bagnano il territorio salernitano e quello delle immediate vicinanze, con l'opportunità di trascorrere momenti meravigliosi all'insegna del relax, del divertimento e del piacere della scoperta.

Leggi tutto... 0

vape-resized-1024x682Di solito, la sigaretta elettronica viene utilizzata non solo per sostituire l'esperienza tradizionale del fumo con una simile, ma anche per correre meno rischi per la salute e per incentivarsi di smettere di fumare.

I vantaggi delle sigarette elettroniche sono numerosi e possono essere estremamente convincenti. Di seguito te ne mostriamo alcuni.

Non genera odori sgradevoli.

Nessuno apprezza l'odore generato dalle sigarette classiche, nemmeno i fumatori stessi. Questo entra nei vestiti, si impregna sulle mani e nel respiro, diventando estremamente sgradevole. Nel caso della sigaretta elettronica, l'odore è molto piacevole e non infastidisce nessuno.

 Non ha effetti negativi sulla salute.

Ci sono un sacco di studi fatti negli ultimi anni riguardo la sigaretta elettronica. Alcuni di questi hanno evidenziato che le sigarette elettroniche possono provocare diversi problemi alla salute e altri invece l’hanno dichiarata sicura al 100%. La verità è che alcuni liquidi per le sigarette possono nascondere sostanze nocive. C'è però una vasta gamma di produttori di liquidi per le sigarette, come per esempio la CBD, che utilizzano solo sostanze sicure per l’organismo umano.

Maggiore diversità.

Coloro che vogliono provare sapori diversi dal tabacco possono orientarsi verso la sigaretta elettronica. Ci sono a disposizione migliaia di possibilità tra le quali scegliere, a partire dai sapori fruttati, passando per quelli dolci, al mentolo (o che include il mentolo nella composizione aromatica), fino ad arrivare naturalmente al classico tabacco.

Miti riguardo le sigarette elettroniche

"Le sigarette elettroniche contengono antigelo"

Mito apparso nel 2009 quando la FDA ha trovato tracce di Dietylenglicol (C4H10O3) in una cartuccia studiata. Queste tracce erano non tossiche e si trovavano solo in una cartuccia delle 18 studiate. Il dietylenglicol è infatti usato nell'antigelo, ma da allora non è stato scoperto in nessun'altra cartuccia studiata.

Gli unici elementi presenti nel liquido per sigarette elettroniche sono il glicole propilenico, la glicerina vegetale e i sapori, sostanze spesso utilizzate anche nell’industria alimentare.

"Nel liquido della sigaretta elettronica ci sono metalli e sostanze chimiche"

Nel corso del tempo sono stati effettuati molti studi sulle sigarette elettroniche e si è giunti alla conclusione che ci sono alcuni composti che possono essere dannosi, ma non rappresentano un rischio reale per la salute. La quantità di sostanze chimiche e metalli presenti nel liquido delle sigarette elettroniche è paragonabile alla quantità di sostanze chimiche e metalli presenti nell’aria di una città come Milano.

Ci sono altrettanto molti studi che dimostrano invece che la sigaretta elettronica è molto più sana della sigaretta classica e se sei un fumatore che vuole correre meno rischi, faresti bene ad orientarti verso questo tipo di dispositivo.

Leggi tutto... 0

usaSenza se e senza ma, gli Stati Uniti d’America hanno tantissime attrazioni da mostrare ai suoi turisti. E parliamo proprio di quelle destinazioni turistiche favolose, come le bellezze naturali del Parco Nazionale dello Yellowstone, i grattacieli di New York, le meraviglie dell’Alaska oppure le spiagge assolate della California, del Hawaii e della Florida. Essendoci talmente tanta scelta a disposizione, abbiamo pensato di stilare una lista dei posti che dovrai assolutamente visitare, non appena completerai la tua richiesta dell’ ESTA Visa.

LA CASA BIANCA

La Casa Bianca è l’ufficio e la residenza ufficiale del presidente degli Stati Uniti. Purtroppo, dopo gli attacchi del 11 settembre 2001, si ha molta più difficoltà a visitarla. Attualmente, sono disponibili solo tour organizzati, per gruppi di almeno dieci persone e le prenotazioni si devono fare addirittura con sei mesi prima.

LE CASCATE DEL NIAGARA

Poste tra lo Stato di New York e la provincia canadese dell’Ontario, le Cascate del Niagara sono una delle più spettacolari meraviglie della natura. Esse sono costituite da tre diverse cascate originate dallo stesso fiume (il Niagara): American Fall, Bridal Veil Falls e Horseshoe Falls. L’ultima in particolare è situata sul territorio canadese, mentre le altre due appartengono a New York. Con oltre 14 milioni di turisti annui, queste Cascate sono una delle attrazioni turistiche più visitate al mondo.

IL GRAN CANYON

Situato nel nord dell’Arizona, il Gran Canyon è una delle più grandi attrazioni turistiche degli Stati Uniti. Modellato nell’arco di milioni di anni dal fiume Colorado, il canyon raggiunge una profondità di oltre 1.6 km e una lunghezza di quasi 450 km. Sebbene non sia nè il più lungo e nemmeno il più profondo canyon al mondo, il Gran Canyon ha una dimensione considerevole e offre un paesaggio ricco di colore.

YELLOWSTONE

Il parco nazionale dello Yellowstone è stata la prima riserva al mondo mai creata. Il terreno è stato sottratto al circuito agricolo nel lontano 1872 per poter proteggere il numero vasto di Geyser e per salvaguardare l’incredibile fauna selvatica propria di quel territorio. Il parco contiene inoltre la metà di tutte le aree geotermali del mondo, con oltre 10.000 sorgenti termali e Geyser.

IL PONTE GOLDEN GATE

Golden Gate Bridge è un ponte sospeso tra San Francisco e Marin County. Costruito nel 1937, ai tempi era il ponte sospeso più lungo del mondo e proprio per questo motivo è diventato simbolo non solo per la città di San Francisco, ma anche per gli Stati Uniti. Il suo famosissimo colore rosso-arancione è stato scelto apposta per aumentarne la visibilità in caso di nebbia, fenomeno tipico di quella zona.

Ora a te la scelta e buon viaggio!

Leggi tutto... 0
BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy