loading...
A+ A A-

La foto mostra turisti che fanno il bagno mentre si avvicina un forte temporale e si scatenano i primi fulmini(da Inmeteo.net)

Chi vive sul mare lo sa che è una cosa da non fare

Ma molti non conoscono questo rischio

 

I fulmini possono partire anche da un temporale distante 10/15 km da noi e colpirci in maniera così rapida che non ci accorgeremmo di nulla. Soprattutto se ci troviamo in spiaggia o nel mare il rischio è ancora più alto perchè il temporale vede i nostri corpi e le nostre teste come delle "antenne" da colpire.

Se siamo in acqua poi il rischio di restare fulminati è ancora più alto perchè una scarica elettrica può colpirci, indirettamente, anche se il fulmine è caduto ad oltre 100 metri di distanza!

Purtroppo , poi, qualcuno resta fulminato.

E’ successo nel pomeriggio di domenica sulla spiaggia di Paola.

Due fratelli originari di San Donato di Ninea sono rimasti feriti da un fulmine che si è abbattuto nelle loro vicinanze mentre si trovavano in spiaggia.

Uno dei due, il più anziano, è stato portato con l’eliambulanza nell’ospedale di Lamezia Terme ed è in condizioni più gravi.

L’altro, è stato condotto al vicino ospedale di Paola e non avrebbe riportato lesioni.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e personale del 118.

I due ignari del pericolo stavano camminando sulla spiaggia quando, durante un breve temporale, il fulmine è caduto vicino a loro.

Il tratto di spiaggia in cui è avvenuto l’episodio è stato transennato

I siti tecnici in questi giorni di altissima instabilità sulle regioni del centro-sud, spiagge comprese, cercano di informare quanto più possibile sul reale rischio dei temporali e della pericolosità dei fulmini.

Leggi tutto... 0

La vittima è il71enne Carmine De Luca di Fiumefreddo Bruzio

Un incidente mortale si è verificato questa mattina intorno alle 8:30 sulla statale 18 nel territorio di Torremezzo di Falconara Albanese all’altezza dell’area di servizio.

Per cause ancora in corso d’accertamento due auto (una Punto e una Polo) che viaggiavano in direzioni opposte hanno avuto uno scontro frontale.

L’impatto che potrebbe essere avvenuto verosimilmente perun’invasione di corsia ha provocato il decesso di un 71enneCarmine De Luca, di Fiumefreddo Bruzio.

Versa in gravissime condizioni, invece, un uomo di 51 anni trasportato d’urgenza, in elisoccorso, in ospedale a Cosenza.

De Luca che viaggiava a bordo di una Fiat Punto è morto sul colpo ed è stato estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco.

I sanitari del 118 accorsi sia con l’ambulanza sia in elisoccorso, che è atterrato direttamente sulla ss 18 non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso e trasportare un uomo, gravemente ferito, all’Ospedale di Cosenza.

Interdetto il transito dei veicoli in entrambe le direzioni sul tratto della statale Tirrena Inferiore in cui è avvenuto il sinistro.

Il traffico è stato deviato nelle strade interne del centro abitato di Falconara Albanese in attesa che vengano rimossi i mezzi dalla carreggiata ed eseguiti i rilievi.

Alle 12:00 è stata riattivata la regolare circolazione con la riapertura della statale 18

Leggi tutto... 0

Ieri sera 8 agosto 2018 nel giardino di Palazzo del Trono c’è stata la prima presentazione del bellissimo testo “Guida archeologica della Calabria antica”, di Fabrizio Mollo, edito dalla Rubbettino.

Il responsabile della casa editrice calabrese con malcelato orgoglio ci ha informato che questo testo è ad oggi il libro più venduto in Calabria.

 

Era presente un folto e qualificato pubblico tra cui la elegante e bella Anna Cipparrone, recentemente entrata a far parte della commissione per il Sistema Museale Nazionale, cordialmente salutata dal consigliere regionale Pino Aieta durante il suo pregevole ed appassionato intervento conclusivo della serata.

Di altissima qualità l’ intervento di alto spessore culturale dell’assessore alla cultura e vice sindaco del comune di Cetraro Fabio Angilica.

Appassionata la relazione del professor Antonio Zumbo Docente di storia romana ed epigrafia latina dell’ Unical

Nella occasione il presidente della commissione regionale Bilancio Aieta ha vivamente sorpreso il pubblico presente annunciando che l'Assessore Maria Francesca Corigliano ed il governatore Mario Oliverio hanno deciso di offrire a tutte le scuole calabresi una copia del pregevole testo del professor Mollo, partendo dalla considerazione che non si può ben amare la propria terra se non se ne conosce la storia e che il testo appena editato rappresenta il punto di appoggio per la leva del riscatto culturale della terra di Calabria

Se vera la notizia, non possiamo, noi spesso critici verso i politici regionali, non segnalare la straordinarietà della notizia e, nel contempo, ringraziare Maria Francesca Corigliano e Mario Oliverio per la espressa volontà segnalando la opportunità- anche nel caso di Amantea- di donarne (almeno) una copia alla (ri)nascente biblioteca comunale.

Leggi tutto... 0
© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy