loading...
A+ A A-

Mi chiamo Luca ed ho 30 anni.

Sono anni che mi arrangio a fare di tutto.

Anche il volontariato vero, quello mie spese.

Amo la mia terra ma a 30 anni non posso più aspettare che la Calabria mi offra una vera opportunità di lavoro.

Mi hanno detto di aspettare che sarebbe cambiato tutto.

Sono anni che aspetto, ma non cambia nulla.

Anzi vedo che le cose peggiorano.

In Calabria lavorano solo i figli dei potenti, i protetti dei potenti.

Ed io non lo sono.

E così con rabbia, magone, grande tristezza sono stato costretto a scegliere tra la mia terra che non offre nulla ed un altro paese dove potrò lavorare.

A giorni partirò.

Sarò emigrante , come quelli di un tempo, pieno di buona volontà, di coraggio, di onestà.

Uomo ed insieme emigrante

Addio Calabria mia, addio mia Cleto, addio mia Amantea, addio mia famiglia.

Leggi tutto... 0

Un’altra buona notizia per gli amanteani.

Il prossimo anno Amantea potrà anche non fare il carnevale.

Il divertimento sarà assicurato sia a Fiumefreddo Bruzio che a Nocera terinese

Ecco anche Nocera terinese quest’anno ha vinto Amantea3 carri a 2

A Nocera si è scolta la quarta edizione del "Terina Carnival Party”.

Artefice l’associazione “Nocera nel Cuore”.

Domenica 11 febbraio lungo viale Stazione a Nocera Marina hanno sfilato i carri allegorici: ad aprire la manifestazione in testa i Giganti.

Tanta la partecipazione di persone che hanno deciso di festeggiare in piazza questa tradizionale festa: i carri hanno rappresentato i personaggi di qualche cartoon o videogioco più famoso come Super Mario, senza disdegnare qualche tema di attualità.

Tempo permettendo Martedì grasso, il 13 febbraio, ci sarà il raduno dei carri in piazza Giovanni Paolo II a Nocera Terinese Marina. 

E poi si replicherà, con la sfilata in programma domenica 18: la partenza dei carri è prevista alle 14:30 con il raduno alla 14 in piazza.

Leggi tutto... 0

Incontro in Provincia con il presidente Enzo Bruno

Catanzaro. 8 febbraio 2018.

Entro il mese di aprile sarà pubblicato il bando di gara per la ricostruzione del ponte sul fiume Savuto.

 

Il progetto esecutivo dell’opera attesa da dodici anni sarà consegnato venerdì 9 gennaio al responsabile unico del procedimento, l’ingegnere Floriano Siniscalco: dopo le verifiche tecniche e le procedure previste a norma di legge, il bando di gara sarà pubblicato.

E’ quanto assicurato dal presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, nel corso di una riunione tecnica convocata questa mattina proprio per fare il punto sullo stato dell’arte dopo l’incontro con i sindaci e le associazioni del comprensorio, alla presenza del vice presidente Marziale Battaglia, dell’ingegnere Eugenio Costanzo che si occupa di coordinare i lavori nel comparto di riferimento, e del dirigente di Coldiretti, Giuseppe Ruberto che, in continuo contatto con il presidente Bruno e il vice presidente Marziale, continua a dare voce ai disagi dei cittadini e degli operatori della zona, penalizzati dal quasi decennale crollo dell’importante arteria.

L’importante infrastruttura è stata prima danneggiata dall’alluvione del 2006 e quindi trascinata a valle dall’impeto della piena nel 2008.

C’è da ricordare che la Regione Calabria – ente competente alla messa in sicurezza del fiume - per la ricostruzione del ponte aveva messo a disposizione ingenti risorse, assottigliate nel corso degli anni dai 6 milioni a disposizione nel 2011 fino agli attuali 2 milioni e mezzo attuali.

La Provincia di Catanzaro ha stanziato in bilancio ulteriori cinquecento mila euro, che si aggiungono ai 500 mila euro individuati nei fondi gestiti dalla Protezione civile.

Si arriva, quindi, alla pubblicazione del bando dopo i necessari adempimenti tecnico-amministrativi relativi ad adeguamenti tecnici e strutturali.

“Ho voluto rassicurare il territorio rappresentato dal dirigente di Coldiretti sull’impegno della Provincia nel rispettare il crono programma dettato nei mesi scorsi – ha affermato il presidente Bruno -.

Non ci sono problemi: abbiamo definito gli adempimenti di legge necessari, e proseguiamo senza perdere di vista l’obiettivo di dare risposte concrete ai cittadini che aspettano la ricostruzione del ponte sul Savuto da troppo tempo”.

Un ringraziamento per l’interessamento costante arriva dal dirigente di Coldiretti, Giuseppe Ruberto: “Non ci possiamo più permettere ulteriori ritardi, stiamo subendo enormi disagi e perdite economiche, l’agricoltura e le aziende sono in ginocchio.

Confidiamo nella celerità della Provincia”.

Leggi tutto... 0

Meteo - Tirreno Cosentino

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy