BANNER-ALTO2
A+ A A-

ConcettaveltriLa riapertura dell’Ufficio turismo lungo via Margherita e la perfetta riuscita delle notti bianche di Campora San Giovanni il 16 agosto e di Amantea il 18. Per Concetta Veltri le ferie non possono certo dirsi iniziate. Anzi è vero il contrario. Nel periodo più caldo e frequentato dell’estate l’assessore cerca di portare a casa alcuni risultati quanto mai significativi. Nei giorni scorsi, nell’ambito del convegno che ha inteso ricordare la valenza artistica e storica degli scavi effettuati in località Principessa che hanno consentito di rinvenire una domus romana, la stessa Veltri ha posto in risalto l’avvio della procedura di esproprio dei terreni in cui insiste l’area termale della villa, con mosaici ancora perfettamente conservati. Un risultato che può essere raggiunto grazie al varo della tassa di soggiorno, osteggiata al momento della sua introduzione e oggi panacea perfetta per restituire alla città una parte importante della propria memoria.

Ma il piano operativo è molto più ampio. Grazie alla disponibilità dei volontari del Servizio civile ed alla collaborazione con la nascente Pro loco, che si confermano ricchezze autentiche della città, è possibile nuovamente offrire informazioni ai vacanzieri, utilizzando al meglio lo sportello situato nella piazzetta dedicata agli Amanteani nel mondo. Un’opportunità per chi sceglie Amantea come meta di soggiorno o come itinerario escursionistico per entrare in contatto con le peculiarità di un territorio che ha tanto da offrire. Ovviamente il periodo premia tali scelte. Agosto si conferma mese preferito per chi viaggia, condensando arrivi e presenze che potrebbero certamente essere meglio diluite. «Su questo aspetto – spiega la Veltri – dobbiamo lavorare tutti e meglio. La destagionalizzazione dell’offerta è possibile, ma occorre attivare un coordinamento tra i soggetti privati ed il settore pubblico per fare in modo di garantire pari opportunità in tutti i mesi estivi, da giugno a settembre. Come amministrazione dobbiamo muoverci in questa direzione».

Ma intanto gli eventi più attesi sono oramai alle porte: il 16 agosto Campora San Giovanni accoglierà il concerto dei “Dirotta su Cuba”, per loro un graditissimo ritorno; mentre il 18 agosto Bianca Atzei suonerà da piazza Cappuccini per il concertone che accompagna la Notte bianca del capoluogo.

«In queste ultime ore – conclude l’assessore al turismo – abbiamo completato l’iter procedurale riunendo attorno ad un tavolo le diverse componenti che interagiscono in entrambe le giornate. Le due notti bianche inizieranno alle 21.30 con gli artisti di strada e con le band che animeranno le varie vie della città, a tarda notte, come da tradizione, gli appuntamenti musicali di punta che certamente richiameranno persone e curiosi da tutta la regione. Siamo certi che sarà una festa che metterà insieme le speranze di diverse generazioni, accomunati nella semplice idea di condividere un sorriso».

Leggi tutto... 0

rubinetti-a-seccoLa questione della carenza idrica in estate ad Amantea è oramai una storia troppo vecchia che da anni pesa sulle famiglie, e sui tanti turisti che popolano in agosto il nostro meraviglioso paese.

È da decenni che nessuna amministrazione si è mai preoccupata di investire le giuste risorse/attenzione allo svecchiamento della rete di distribuzione.

Puntualmente, ogni estate, si vive con l’incubo di tornare a casa e non trovare l’acqua per i normali bisogni familiari.

In tutti questi anni, piuttosto che attivarsi per efficientare la rete idrica comunale, ci si affanna a proporre “sagre di paese”, sperando di ottenere consenso sull’effimero.

Vanno dicendo che la carenza d’acqua è dovuta alla troppa richiesta, difficilmente gestibile!!

Ci credo, vi invito a fare un sopralluogo nei vari serbatoi comunali, resterete sorpresi dalla quantità d’acqua che va persa.

Una rete idrica “colabrodo” che lungo la distribuzione va perdendo acqua in ogni dove, risultando di fatti inadeguata a soddisfare il fabbisogno della popolazione.

Sono questi i veri mali del nostro paese, l’incuria verso le grandi questioni irrisolte, perché evidentemente poco percettibili a fini elettoralistici.

Certamente fa più consenso un concerto per la notte bianca che ammodernare la rete idrica.

Amantea e’ ricca di sorgenti d’acqua, si inzii a lavorare da subito ad un progetto serio di efficientamento idrico; questo dovrebbe essere il programma estivo da offrire ai turisti il prossimo anno!!

Per carità, ci vogliono anche i concerti, ma nella gestione del benessere dei cittadini che pagano le tasse ci sono certamente delle priorità a cui non ci si può sottrarre.

In queste condizioni il nostro non è un turismo competitivo, puntualmente ogni estate, chi vive Amantea, deve avere l’incubo di non potersi lavare dopo una giornata di caldo come oggi.

Continuo a non capire il silenzio degli operatori turistici che sono quelli maggiormente esposti, probabilmente non hanno ancora ben chiaro che questa “indifferenza” di fronte ai problemi del nostro paese, sta uccidendo tutti!!

Vincenzo Lazzaroli

Leggi tutto... 0

L’incidente è avvenuto in Via Dogana.

Era il pomeriggio di oggi, 8 agosto.

Un ragazzino undicenne proveniente dalla SS18 percorre una traversa ione di Via Dogana

Da Via Dogana nord arriva un’auto.

L’urto è inevitabile.

 

Uno specchietto rotto, qualche segno della gomma della bici sulla fiancata sinistra dell’auto.

Il ragazzino non sembra aver subito gravi danni fisici ma il 118, comunque questa volta libero, arriva sul luogo dell’incidente e precauzionalmente lo porta al vicino nosocomio.

Sul posto resta il genitore del ragazzo ed il conducente dell’auto investita.

I Vigili urbani vengono chiamati dai Carabinieri e si fermano sul luogo dell’incidente per le rilevazioni del caso.

Per noi sul posto il nostro volenteroso collaboratore Luca Guzzo che ci ha inviato le foto.

Le parti segnalano ai vigili la posizione irregolare di un camion parcheggiato su via Dogana.

Al proprietario viene elevata contravvenzione.

Qualcun altro sul posto segnala, però, la mancanza di segnaletica.

Chi ha la precedenza tra via Dogana e la traversa che in essa accede da via SS18?

Il problema della segnaletica ad Amantea è rilevantissimo.

Ma altrettanto rilevante è il problema delle biciclette.

Molte di esse vanno contro senso.

Comportamenti che certamente non educano al rispetto del Codice della Strada.

La mancanza, poi, della segnaletica fa il resto.

Il 118

I primi soccorsi

Leggi tutto... 0
BANNER-ALTO2
© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy