loading...
A+ A A-

A trovare la marijuana e 1.200 euro in contanti dentro casa sono stati i carabinieri della Compagnia di Tropea

Si trovavano in Italia per trascorrere un periodo di vacanza ma nel frattempo non avrebbero disdegnato di spacciare marijuana.

Con l’accusa di detenzione illegale di 55 grammi di canapa indiana, i carabinieri di Tropea hanno infatti arrestato tre tedeschi: M.B., di 26 anni, M.P., 24 anni, K.D., 28 anni, i quali sono trovati in possesso, nell’abitazione estiva in locazione sita nel comune di Ricadi, anche di 1.200 euro.

Somma che i carabinieri ritengono frutto dell’attività di spaccio.

Al termine delle formalità di rito, i tre tedeschi sono stati tradotti nell’abitazione estiva di Capo Vaticano in regime degli arresti domiciliari ed in attesa delle decisioni della magistratura di Vibo Valentia.

Leggi tutto... 0

Villa San Giovanni. Le fiamme gialle della compagnia Gdf di Villa San Giov anni, insieme al comando polizia locale di Villa San Giovanni e tecnici specializzati del gruppo Enel, hanno proceduto ad effettuare un controllo presso l’abitazione di un pensionato del posto, di 63 anni.

Dopo l’accesso in casa è stato possibile accertare che l’abitazione ove risiedeva l’arrestato era sprovvista di contatore enel e che l’allaccio predisposto dallo stesso gli consentiva di prelevare energia elettrica abusivamente.

L’uomo e’ stato tratto in arresto e messo a disposizione della procura della repubblica di Reggio Calabria.

Si tratta di un cittadino italiano, originario della frazione Cannitello di Villa San Giovanni.

15 anni di furto.

Iniziato quando il pregiudicato aveva 48 anni.

Leggi tutto... 0

Le Fiamme Gialle di Melito Porto Salvo, con l'ausilio degli elicotteri della sezione aerea della Guardia di Finanza di Lamezia Terme, hanno individuato e successivamente sequestrato una piantagione di marijuana in un terreno nel Comune di Bianco.

Le piante, in ottime condizioni, erano ben nascoste all'interno di un fitto roveto, in alcune parti alto più di 5 metri.

Si tratta di oltre 300 piante che avevano un'altezza media superiore ai due metri e mezzo.

Una piantagione di cannabis del tipo Skunk Parliamo di un quantitativo sequestrato che ammonta ad oltre mezza tonnellata, circa 508 chilogrammi.

Il tipo Skunk è una una qualità di cannabis ottenuta fondendo le linee genetiche native del Messico, della Colombia e dell'Afghanistan.

Oltre allo stupefacente è stato sequestrato l'intero impianto di irrigazione costituito da tubi in gomma Pvc per un totale di circa 800 metri.

Sequestrati anche attrezzi agricoli e i fertilizzanti utilizzati per la coltivazione.

Le indagini sono tutt'ora in corso alla ricerca dei responsabili.

Leggi tutto... 0
© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy