A+ A A-

pallavolo2La Palestra Comunale "Maiorano" di Paola il prossimo sabato 11 aprile 2015 alle ore 18.00 ospiterà un  importante incontro del campionato regionale di pallavolo  di serie C tra la Scuola Volley Paola e la Drs. Elio Group Cetraro.  I paolani sono posizionati al 4° posto della classifica generale, mentre la squadra di Cetraro è collocata  al 3° posto con 3 punti di vantaggio. I giovani della Scuola Volley Paola guidati dal mister Carmelo Perrotta e dal suo 2° Evaldo Barraco confidano di continuare la striscia positiva di vittorie, tuttavia sono ben coscienti sulle difficoltà che  incontreranno. Sicuramente sarà un incontro interessante  che potrà esprimere una bella pallavolo.simbolo scuola volley

l'ASD Scuola Volley Paola invita   appassionati, sostenitori, simpatizzanti e amanti della pallavolo della Citta di Paola e del tirreno cosentino a partecipare alla manifestazione (ingresso libero) ed a sostenere  la  giovane squadra paolana che sta conducendo un avvincente campionato di serie C.

 

Leggi tutto... 0

pallavoloLa Scuola Volley Paola è stata premiata in occasionale della finale di Coppa Calabria tenutasi domenica u.s. nella Citta di San Giovanni in Fiore.

Il riconoscimento conferito dalla FIPAV regionale riguarda il grande campionato disputato dalla Scuola Volley Paola nell'annata 2013/14, culminato con la promozione in serie C, a seguito dei due incontri di finale vinti contro la Callipo Vibo Valentia. Il premio è stato ritirato dalla presidente della ASD Scuola Volley Paola sig.ra Elena De Martino.

Intanto è grande attesa per lo scontro al vertice nel campionato regionale di pallavolo di serie C tra la Scuola Volley Paola Vs Pallavolo Milani Castrolibero, rispettivamente al 5° e 4° posto della classifica generale, che si terrà nella palestra comunale "Maiorano" in Paola (CS) il prossimo sabato 21 marzo alle ore 18.00. La Scuola Volley Paola confida che la cittadinanza possa sostenere con entusiasmo ed in gran numero i giovani pallavolisti paolani.

Leggi tutto... 0

La Tela del Ragno è l’inchiesta relativa a reati avvenuti tra gli anni 90 e il 2000 lungo il Tirreno cosentino.

Il processo vedeva alla sbarra 44 imputati (di cui due poi deceduti) accusati a vario genere di associazione mafiosa, per tre tentati omicidi, dieci estorsioni, numerose violazioni in materia di armi, furto della divisa e di un'arma in casa di un carabiniere, simulazione di reato, minacce e usura aggravata

Nell'operazione, coordinata dalla Dda di Catanzaro ed alla quale parteciparono nel marzo del 2012 500 militari, oltre a elicotteri e unità cinofile, furono eseguiti 58 arresti anche il sequestro di beni per 15 milioni di euro.

A finire nel mirino degli inquirenti, in particolare, furono i presunti capi e gregari del clan

Perna-Cicero di Cosenza,

Gentile-Africano-Besaldo di Amantea,

Scofano-Martello-Rosa-Serpa di Paola,

Carbone di San Lucido,

Tundis di Fuscaldo e

Muto di Cetraro.

Il Tribunale di Paola in seduta collegiale – presidente Paola Del Giudice – dopo nove lunghe ore di camere di consiglio ha assunto le seguenti decisioni.

Giovanni Abruzzese (la richiesta dell'accusa:17 anni) : anni 15
Adamo Bruni (la richiesta dell'accusa:6 anni) : anni1 mesi 6
Antonio Buono (la richiesta dell'accusa:13 anni) : anni 3
Giovanna Carratelli (la richiesta dell'accusa:15 anni) : anni 10
Aldo Caruso (la richiesta dell'accusa:10 anni) : anni 4
Valerio Salvatore Crivello (la richiesta dell'accusa:20 anni) : anni10
Giuseppe Curioso (la richiesta dell'accusa:12 anni) : anni 4 mesi 3
Vincenzo Dedato, collaboratore di giustizia (la richiesta dell'accusa: 6 anni) : anni 2 mesi 6
Antonio Ditto (la richiesta dell'accusa:13 anni) : anni 3
Gennaro Ditto (la richiesta dell'accusa: 24 anni) : ergastolo
Carmela Gioffrè (la richiesta dell'accusa: 13 anni) : anni 3
Maurizio Giordano, collaboratore di giustizia (la richiesta dell'accusa: 4 anni) : anni 1 mesi 6
Giancarlo Gravina (la richiesta dell'accusa: 17 anni) : anni 7
Giuseppe Lo Piano (la richiesta dell'accusa: 20 anni) : anni 11
Alessio Martello (la richiesta dell'accusa: 17 anni) : anni 3 mesi 4
Mario Martello (la richiesta dell'accusa: 24 anni) : anni 9 mesi 3
Liberato Martello Panno: anni (la richiesta dell'accusa: 13 anni)
Mario Mazza (la richiesta dell'accusa: 20 anni) : anni 15
Fabrizio Poddighe (la richiesta dell'accusa: 20 anni) : anni 10
Ilario Pugliese (la richiesta dell'accusa: 15 anni) : anni 3 mesi 6
Gino Serpa (la richiesta dell'accusa: 9 anni) : anni 3
Giuliano Serpa, collaboratore di giustizia (la richiesta dell'accusa: 13 anni) : anni 6 mesi 5
Ulisse Serpa, collaboratore di giustizia (la richiesta dell'accusa: 13 anni) : anni 3
Livio Serpa (la richiesta dell'accusa: 18 anni) : anni 10
Mario Serpa (la richiesta dell'accusa: 15 anni) : anni 20
Nella Serpa (la richiesta dell'accusa: 20 anni) : anni 18
Francesco Pino Trombetta (la richiesta dell'accusa: 13 anni) : anni 3 mesi 4
Francesco Tundis (la richiesta dell'accusa: 24 anni) : anni 20 mesi 6
Pietro Sebastiano Vicchio (la richiesta dell'accusa: 13 anni) : anni 3 mesi 6

Luca La Rosa (la richiesta dell'accusa: assoluzione) : assolto
Alessandro Serpa, (la richiesta dell'accusa: 9 anni): assolto
Francesco Porco (la richiesta dell'accusa: assoluzione) : assolto
Andrea Occhiuzzo (la richiesta dell'accusa: assoluzione) : assolto
Michele Tundis (la richiesta dell'accusa: assoluzione) : assolto
Giuseppe Sirufo (la richiesta dell'accusa: 9 anni) : assolto
Umile Miceli (la richiesta dell'accusa: 13 anni) : assolto
Mario Matera (la richiesta dell'accusa: assoluzione) : assolto
Francesco Martello (la richiesta dell'accusa: 13 anni) : assolto
Domenico La Rosa (la richiesta dell'accusa: assoluzione) : assolto
Antonio Esposito (la richiesta dell'accusa:assoluzione): assolto
Paolo Brillantino: anni (la richiesta dell'accusa:12 anni): assolto

Stefano Di Vanno (la richiesta dell'accusa: 6 anni) : assolto

Leggi tutto... 0
© 2005 - 2014 TirrenoNews.it | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy