loading...
A+ A A-

Montevarchi, bambini a «pane e olio». Amantea « illuminazione natalizia» Le foto.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Come sono diversi i comuni!

A Montevarchi (Arezzo) ben 1.738 genitori non pagavano le mense scolastiche.

Ed il sindaco Silvia Chiassai, allora, ha offerto ai loro figli pane ed olio.

Non poteva fare diversamente.

 

Ha, infatti, detto : «Ho trovato una voragine da 500 mila euro nel bilancio per le morosità di mense e trasporti, per la stragrande maggioranza da famiglie non in difficoltà economiche».

Il rischio era che nessuna famiglia pagasse più il ticket.

Ed infatti dopo il pane ed olio, miracolosamente 1730 famiglie hanno pagato il ticket.

Grandi le reazioni, ma questo era il cibo d’elite degli amanteani del dopoguerra. Anche dei ricchi.

Ad Amantea, invece, con i soldi pubblici si fa la illuminazione natalizia delle strade civiche ed in specie per quelle commerciali.

Eppure Amantea è in dissesto.

Ma non sarebbe più logico e giusto che chi vuole attrarre turisti con le luminarie compartecipi alle spese di promozione ? .

Per esempio i commercianti potrebbero illuminare le proprie vetrine con luci natalizie.

O , sempre i commercianti, potrebbero associarsi per vie scegliendo anche direttamente il tipo di luminarie di interesse ma pagandosi i relativi costi.

Alcuni commercianti di via Dogana lo hanno già fatto!

Al più il comune potrebbe offrire gratuitamente l’energia elettrica necessaria.

Ma non di più.

Infatti quella dell’energia elettrica sarà una spesa che, poi, ricadrebbe su tutti, anche su coloro che dalle luminarie non traggono alcun beneficio.

E’ quello che sta succedendo quest’anno a Napoli dove i commercianti di Arenella-Vomero hanno deciso di installare le luminarie con i loro i soldi.

E non sarebbe male nemmeno che i commercianti comprassero le luminarie per riutilizzarle anno dopo anno.

Un gestione diretta ed autonoma delle luminarie, peraltro, metterebbe in competizione il sistema commerciale.

Il comune, invece, a fronte di una intensa compartecipazione del sistema commerciale potrebbe farsi carico della promozione della città per le festività natalizie proponendo non tanto e solo le luminarie, ma anche i presepi nelle chiese e quant’altro della tradizione natalizia, gastronomia compresa.

Luminarie di Salerno

Luminarie di Roma

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

Follow us on Facebook!

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy