BANNER-ALTO2
A+ A A-

PD AMANTEA: "L'assunzione di personale comunale diventi una priorita’"

Vota questo articolo
(1 Vota)

pd amanteaSe ci sono gli strumenti per assumere almeno una decina di persone in capo all'Ente comunale allora che ciò diventi una priorità.
Come abbiamo avuto più volte modo di ribadire, il sottodimensionamento in termini di risorse umane del Comune di Amantea rappresenta una delle principali criticità riguardo alla possibilità di poter porre in essere azioni efficaci in favore della popolazione e del tessuto economico-sociale cittadino.
Molti dei ritardi e dei disservizi, infatti, sono riconducibili ad un sovraccarico di lavoro dei dipendenti comunali soffocati da scadenze e ordinaria burocrazia. Una situazione, come abbiamo già detto, che crea forte stress e confusione organizzativa.
Un quadro assai penalizzante che non consente di definire un organigramma davvero funzionale con prospettive di efficienza. Troppi settori sono oggi accorpati e i responsabili di questi si trovano a dover organizzare il lavoro senza personale assegnato. Per non parlare del settore che abbraccia i lavori, lo spazzamento e il manutentivo con il quadro dei dipendenti comunali ridotto all'osso ed una cronica dipendenza dall'appalto per poter svolgere servizi essenziali.
Per tali ragioni, riteniamo doveroso che vengano istruite le pratiche necessarie alla pubblicazione delle procedure ad evidenza pubblica per la selezione dell’addizionale personale qualificato in forza all'Ente.
Allo stesso modo, chiediamo che vengano attivate le procedure per consentire ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza di offrire, nell'ambito del Patto per il lavoro o del Patto per l'inclusione sociale, la propria disponibilità per la partecipazione ai Progetti Utili alla Collettività.
Direttivo PD Amantea

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy