loading...
A+ A A-

Longobardi dove il welfare è di casa!

Vota questo articolo
(3 Voti)

Da quando è in carica questa amministrazione comunale (e sono ormai 18 anni), l’aspetto sociale è stato sempre predominante e privilegiato nell’azione di governo.

Longobardi è uno dei paesi con più servizi in favore della popolazione della Calabria, e, addirittura, ci sono servizi che esistono solo a Longobardi.

I servizi che hanno i cittadini di Longobardi sono veramente tanti, e molto apprezzati dalla popolazione.

L’ultimo in ordine di tempo è la “mensa sociale”.

Infatti, a iniziare dal 30 ottobre, è operativa a Longobardi un servizio mensa per chi è in difficoltà e non riesce nemmeno a garantirsi un pasto continuo.

Chi è in queste condizioni, da lunedì a venerdì, riceverà un pasto completo e gratuito.

Dobbiamo aiutare chi è sfortunato, e, oltre alle tante cose che facciamo già per loro, abbiamo pensato che era necessario fare anche questo.

L'iniziativa sta avendo un grande successo.

Non possiamo sederci a tavola e sapere che, magari, qualche nostro concittadino, in quello stesso momento, non ha niente da mangiare.

Onestamente, se non ci diamo una mano in queste cose, che campiamo a fare ?

Ci aiuteranno dei volontari, e , al momento, è in corso la distribuzione di pasti caldi per 15-20 persone residenti nel nostro territorio.

Ricordiamo succintamente alcuni dei i tanti “servizi alla gente” che offre l’amministrazione comunale ai suoi cittadini :

servizio trasporto studenti disabili a scuola o nei Centri di assistenza, andata e ritorno, tutti i giorni;

servizio anziani alle terme di Guardia Piemontese-Acquappesa, una-due volte l’anno, a seconda delle richieste ;

servizio trasporto all’ASP per chi è senza mezzi, tutti i giorni, su richiesta ;

servizio pap test, una volta l’anno, presso l’ASP di Amantea, con sensibilizzazione e trasporto a carico del Comune ;

servizio dializzati all’ASP tre volte a settimana, andata e ritorno;

servizio mammografia ;

servizio visite oculistiche gratuite ;

servizio ragazzi in piscina, una volta l’anno ;

servizio corsi di recupero estivi gratuiti, per studenti elementari e medie, sia nelle scuole del Centro storico che in quella della Marina ;

servizio informativo con sms e con APP, per essere sempre aggiornati su tutto e in tempo reale. Manca l’acqua ? C’è una strada interrotta ? C’è una manifestazione ? Arriva l’sms del Comune… ;

servizio pullmino del giovedì gratis nelle vaste aree rurali, per anziani senza mezzi di locomozione e per tutti coloro che comunque hanno difficoltà a raggiungere il Centro storico, e, quindi, recarsi dal medico, in farmacia, al comune, a fare la spesa, al mercatino settimanale, o anche a trovare i propri cari al cimitero ;

servizio banco alimentare per i bisognosi : anche quest’anno, il Comune di Longobardi, con una convenzione col Banco alimentare Nazionale, distribuisce ai bisognosi, il PACCO ALIMENTARE. Sono già tre anni che ciò avviene, e diamo questo sostegno alimentare a circa 60 famiglie Siamo stati i primi in zona a fare ciò, ora qualche altro comune si sta adeguando. ;

servizio “corso gratuito d’informatica di base”, giunto alla terza edizione, con numerosi partecipanti ;servizio pulizia continua del territorio : a Longobardi si fa tutto l’anno, mentre altrove solo l’estate (puliamo persino le piazzole della SS18);

servizio “centro d’ascolto”, per aiuti vari ai bisognosi, utilizzando le indennità del sindaco e dei componenti della Giunta ;

servizio baratto, per “barattare” alcune tasse con lavori in favore della collettività;

servizio compensazione, per compensare debiti e crediti col comune;

servizio “corso di ruzzola” per i giovani, per non far perdere il tradizionale gioco, che a Longobardi ha molto seguito tra gli adulti ;

servizio di raccolta domiciliare ingombranti, che diamo gratis, mentre in tantissimi altri comuni o non c’è proprio, o se c’è, si paga;

servizio di assistenza domiciliare agli anziani, per diversi mesi l’anno, utilizzando donne del posto ;

servizio Civile Nazionale, con 6 giovani che lavorano al Comune per un anno, e altri 6 che stanno per entrare;

servizio di esenzione totale pagamento tiket scuolabus e tiket mensa, per chi è impossibilitato a pagarli ;

servizio CUP , (centro unico di prenotazione): tutti i cittadini di Longobardi, da tempo ormai non devono andare più all’Asp o negli ospedali per prenotarsi la visita, perché gliela prenotano direttamente dal Comune. Un buon servizio davvero, col quale vengono evitati ai longobardesi disagi, fastidi, file, perdite di tempo e spese. Con questo servizio, il cittadino può persino scegliere “dove” farsi le visite mediche, il giorno , l’ora, lo specialista, insomma, una comodità quasi incredibile, visto come funziona il “sistema sanitario”…!!! NON tutti i comuni hanno questa “comodità”, non tutti i cittadini di tantissimi altri comuni hanno questa “fortuna” che invece hanno i longobardesi…

E, da poco, è stato ripristinato un nuovo servizio per gli anziani. L’avevamo fatto anche qualche anno fa, ora viene ripreso il servizio di “assistenza” a persone emarginate o agli anziani senza mezzi di locomozione . Due incaricati del comune, periodicamente, visiteranno nelle loro abitazioni le famiglie (soprattutto con anziani) che vivono isolate o che comunque hanno difficoltà di vario genere, per vedere quali sono i bisogni e le esigenze (fare la spesa, medicine, visite mediche ecc.) o anche soltanto per scambiare due chiacchiere. Tutto questo, in attesa che giungano al nostro comune i fondi necessari all’assistenza ad anziani e disabili, fondi che quest’anno sono in forte ritardo. Negli anni scorsi, come tutti sapete, abbiamo assistito (ogni anno) per diversi mesi l’anno, sia gli anziani e sia i disabili, facendo lavorare anche tante persone. Lo faremo ancora non appena arriveranno i fondi stanziati.

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

I Racconti

Meteo - Longobardi

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy