loading...
A+ A A-

Paola, controlli e denunce nei servizi predisposti per il Capodanno

Vota questo articolo
(0 Voti)

In occasione del Capodanno, i Carabinieri della Compagnia di Paola, coordinati dal capitano Giordano Tognoni,  su disposizione del Comando provinciale di Cosenza, hanno rafforzato in maniera coordinata i servizi di controllo del territorio.

Alta l’attenzione dei Carabinieri vicino a locali ed altri punti di aggregazione giovanile, teatro di feste per celebrare l’arrivo del nuovo anno, nei centri di Cetraro, Paola ed Amantea.

L’attività di accertamento delle condizioni psico-fisiche dei conducenti è stata svolta impiegando i precursori per lo screening veloce per verificare la positività derivante dall’assunzione di sostanze alcoliche nonché gli etilometri per l’accertamento della guida in stato di ebbrezza alcolica.

Il tutto finalizzato ad un’opera di prevenzione delle stragi del sabato sera e di contravvenzione delle condotte di abuso di sostanze alcoliche tra neopatentati e giovanissimi.

Nei territori di Cetraro ed Acquappesa, sul fronte della repressione del porto abusivo di strumenti idonei ad offendere e della prevenzione di eventuali condotte conseguenti, un 46enne di Cetraro ed un 44enne di Cosenza sono stati denunciati a piede libero per l’ingiustificata disponibilità, rispettivamente, di un coltello e di un’ascia.

Il secondo dei due, è stato ulteriormente deferito a piede libero perché, sottoposto ad accertamento etilometrico, è stato sorpreso alla guida della sua autovettura con un tasso alcolemico di 2,23 grammi per litro.

A Fuscaldo e San Lucido, invece, nel contesto delle attività di prevenzione e repressione delle condotte connesse alla detenzione di armi comuni da sparo, i militari hanno denunciato tre persone, due 70enni, una di sesso maschile ed una di sesso femminile, ed un 38enne, per l’omessa denuncia di numerose munizioni e la mancata custodia di varie armi comuni da sparo, nello specifico numerosi fucili e pistole, regolarmente detenute.

Nell’ambito del contrasto alle condotte previste nel Testo Unico Stupefacenti, due soggetti, uno studente 21enne di Paola ed un 33enne di Fuscaldo, sono stati segnalati alla locale Prefettura in quanto, a seguito di altrettante perquisizioni personali e veicolari, sono stati trovati in possesso di quantitativi compresi tra n. 1 gr e n. 3 gr di sostanza stupefacente tipo marijuana.

Deferito a piede libero anche un 25enne di Longobardi per violazione degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale.

Nello specifico ambito delle attività di prevenzione delle stragi del sabato sera e di contravvenzione delle condotte di abuso di sostanze alcoliche, soprattutto tra neopatentati e giovanissimi, sono stati tanti i veicoli controllati, un centinaio circa, e le persone sottoposte ad alcool test: quattordici le patenti ritirate a fini sospensivi, di cui n. 5 per guida sotto l’influenza dell’alcool, con valori accertati compresi tra 0,82 g/l e 1,20 g/l, in due casi a carico di soggetti neopatentati; n. 2 per uso personale di sostanze stupefacenti.

Numerose anche le contravvenzioni per circolazione con veicolo non sottoposto a revisione, n. 2 in tutto; per circolazione contromano, n. 1; per sorpasso in tratto stradale non consentito, n. 6; per mancato uso delle cinture di sicurezza durante la guida, n. 2; per mancato adempimento dell’obbligo di assicurazione per RCA.

Sequestrati amministrativamente n. 2 autoveicoli.

Da Miocomune Lunedì 01 Gennaio 2018 17:28

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

I Racconti

Amazon - Sedia

Amazon - Casa delle Bambole

Meteo - Paola

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy