A+ A A-

Calavecchia Southerd SystemL'evento in occasione dello Student Party previsto per questa sera presso il centro commerciale "Metropolis" a Cosenza.

I Southern System, freschi della conquista del terzo posto al Temesa Music Contest, si esibiranno questa sera di fronte al giovane pubblico di Cosenza, durante lo Student Party di Poppi Gelato.

La Band di Amantea, nasce da un'idea del batterista Antonio Mannarino, presso la frazione di Campora San Giovanni, nel marzo 2013 e del coetano ed amico chitarrista Rocco Pellegrino (classe '96).

La forte passione per la Musica e la passione per vari gruppi del panorama pop e rock spingono i due ad cercare nuovi membri del Southern System e dopo poco anche Matteo Pellegrino bassista (Classe '98) si unisce al gruppo.

Gruppo Southerd SystemIl gruppo inizia così un percorso di "rodaggio" e di conoscenza che nel mese di Novembre 2013 porta alla svolta definitiva con l'ingresso nella band del cantante Osvaldo Maradei (classe '92), e che da alla band la "voce" che mancava per poter intraprendere la strada che i Antonio, Matteo e Rocco aspettavano ormai da mesi.

Iniziano così le prime esibizioni in pubblico, il 28 dicembre la Souhern System si presenta al pubblico di Amantea esibendosi al Santo Stefano Rock Festival.
In seguito vi è la partecipazione, sempre ad Amantea il 31 marzo i Southern System al Temesa Music Contest svoltosi presso il Campus Temesa.

Mentre il 10 maggio a Cosenza viene presentato al pubblico il primo brano inedito della band intitolato "Farewell".
Adesso dopo le numerose serate estive la band è al lavoro nella stesure e registrazione di una decina di brani inediti raccogliendoli in un album da presentare al pubblico prossimamente.

Southerd System

Se volete seguire il loro show musicale un tributo ai musicalmente grandiosi "System of a Down" non vi resta che farvi trovare questa sera alle ore 17.30 allo Student Party di Poppi Gelato, presso il  Metropolis di Cosenza.

Pubblicato in Campora San Giovanni

Cose d’estate. O forse anche delle altre stagioni.

Due automezzi si scontrano.

Niente di grave, per carità

Ma i due autisti spostano le loro auto e poi non riescono a mettersi d’accordo.

In sostanza nessuno dei due si prende la colpa

E la questione finisce a pugni

L’Italo Francese riceve un sonoro pugno in faccia e cade per terra

Provano ad alzarlo ma lui si lamenta di star male

Interviene un medico al quale l’italo-francese riferisce vertigini : “ Mi gira la testa”

Così viene chiamata l’autoambulanza

L’ infortunato viene visitato dal personale del 118 ma viene anche trasportato al più vicino ospedale per le cure del caso

Ci riferiscono che anche l’altro automobilista ha raggiunto con un mezzo proprio il più vicino ospedale.

Non è dato di sapere cosa sia stato loro riscontrato

Pubblicato in Basso Tirreno

campora 02

La Nota Stampa della Pro Loco di Campora San Giovanni sulla conclusione del Programma Estate 2014

 

Chiusura con il botto in compagnia dell'Accademia della Cucina Italiana con la seconda edizione della manifestazione "la cucina contadina: ricette dimenticate"esposizione di stand rappresentativi delle proprie localita' turistiche.


Ma anche con la preparazione e degustazioni di piatti antichi, piatti che appartengono alla nostra tradizione ed con il sottofondo di musiche popolari tramandate da generazioni a generazioni.

Un viaggio alla riscoperta delle radici nostre con Nando Brusco (raccontate e cantate utilizzando solo tamburi e cornici) ed in chiusura di serata la dance rock popolare partenopea - musica senza confini della band kantere'.

 

Antonio Isabella - Pro Loco  Campora San Giovanni

Pubblicato in Campora San Giovanni

 spiaggia camporaTurismo in declino,  paese abbandonato e spiagge sporche e malcurate, l’amarezza di Raffaele Romano ex consigliere di frazione e candidato alle ultime elezioni comunali.

Amantea – Dopo mesi di presento silenzio ma non di certo di mancata operatività, Raffaele Romano ex consigliere di frazione nonché candidato per la lista “Insieme per la Città” delle elezioni di maggio 2014, amareggiato e leggermente deluso sia come cittadino che come operatore turistico oltre che come ex rappresentante pubblico, cita i problemi di una città quasi sull’orlo del collasso economico e sociale.Qui lo riguarda in prima persona  come operatore turistico: <<In piena stagione estiva non è ammissibile e tollerabile lo stato fatiscente delle spiagge e dei luoghi limitrofi, la prima cosa che salta all’occhio di un turista o di un avventore del posto è lo stato di pulizia, cura e igiene del territorio, qui ci ritroviamo in uno stato di totale abbandono, mal curanza e apatia del territorio che se saputo sfruttare può essere una tra le risorse di sviluppo e crescita economica e culturale che avrebbe continuità tutto l’anno, non solo dei brevi mesi estivi>> continua <<stamane un nostro concittadino da anni radicato nel Varesotto, ma sempre con l’amore e l’affetto per il nostro paese è venuto da me al lido a chiedere gli attrezzi per ripulire un tratto di spiaggia libera ma sporca, armato di rastrello, carriola e pala e soprattutto di un grande senso civico e grande forza di volontà ha ripulito e ripristinato un tratto di spiaggia (vedi foto). Questo sia come esempio e monito alla negligenza dei consiglieri di Campora San Giovanni e dell’unico assessore rappresentante la nostra frazione, Ben vengano le iniziative di pitturazione e abbellimento degli angoli vicino il lungomare o zone adiacenti, o anche serate di alta cultura , moda, teatro e simili, ma questo spiacevole inconveniente o pecca ha fatto perdere come dei punteggi all’amministrazione, sono le piccole cose che fanno grande una città ben amministrata. Il mio non sia un gesto di presunto scherno o rimprovero, ma un consiglio di semplice cittadino e operatore nel settore turistico ora più che mai provato e martoriato sia dalla crisi che dalla negligenza degli amministratori che di parte della popolazione che si sente come non colpita da questo problema, ma nel profondo del cuore vorrebbe esporsi così come ho fatto io. Ne prenda atto anche di questo l’assessore al Turismo e Vicesindaco quale saluto con stima di cittadino e di “contendente” alle scorse elezioni>>.  Dopo questo Romano chiede una risposta sia per lui che per i cittadini e turisti che trovano un paese che dovrebbe essere una meta turistica raffinata e di nuova generazione ridotta ad un paese terzomondista.

Pubblicato in Campora San Giovanni

veltri miniRiceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa della consigliera comunale Concetta Veltri”

Vorrei esprimere la mia soddisfazione e rivolgere un vivo ringraziamento a Poste Italiane spa per la decisione di prolungare l’orario di sportello dell’ufficio postale di Campora San Giovanni, che dal 1 Settembre p.v. sarà aperto anche di pomeriggio.

Con questa operazione Poste italiane spa dimostra di voler rivolgere un’attenzione sempre maggiore,   nei riguardi dei cittadini che rappresentano un cospicuo numero di utenti che frequentano le proprie strutture sposando le loro esigenze, soprattutto per le fasce più deboli.

Infatti, i cittadini della popolosa frazione, potendo usufruire dei servizi in una fascia oraria più ampia vedranno ridurre i tempi di attesa, e si eviteranno i disaggi di trasferte vs altre sedi , spesso costretti a fare per via di scadenze finanziarie.

Il mio augurio di buon lavoro, và alla direttrice Anna Suriano, da sempre disponibile vs le crescenti esigenze degli utenti, ed a tutti i dipendenti dell’ufficio postale di Campora SG.

La consigliera comunale CONCETTA VELTRI

Pubblicato in Campora San Giovanni

Il mio amico Alfonso Frangione( quello che con Pasquale Veltri pulisce il sottopasso che permette di accedere alla spiaggia di Catocastro, quello che con la moglie Patrizia pulisce la stessa spiaggia, quello che dipinge le strisce bianche per far meglio parcheggiare, eccetera) ha letto della questione Campora , cioè della “pretesa” dei camporesi di avere una rappresentatività equilibrata alla popolazione , al territorio, ai bisogni, agli interessi ed interviene dalla “sua” Roma.

“Leggo su vari giornali on-line e/o cartacei di questo grosso problema riguardante gli assessori che dovrebbero essere proporzionalmente ripartiti tra Amantea e Campora S. Giovanni.

Mi pare di aver letto esclusivamente di commenti critici, ma possono essermene sfuggiti altri di parere diverso, riguardo la scelta che è stata effettuata e che penalizzerebbe Campora.

Premetto che è sicuramente un mio limite, forse perché vivo in città, il non capire questo problema. Amantea è una.

Un Comune. Con questa auspicata sorta di "manuale Cencelli" non se ne uscirebbe più e anche altre frazioni, quartieri, ecc. - io credo - avrebbero diritto a loro rappresentanti.

A Catocastro, per esempio, si vede un vigile o un netturbino (direi ogni morte di Papa) in casi particolari tipo la processione dei "varetti", (nei vicoli mai visto un netturbino), la gente va contromano pur senza avere lì casa, il degrado della cosa pubblica (pure della privata in verità) è vergognoso, il ponte sul fiume mi dicono che è pericolante (infatti sono stati tolti i "cassoni per la monnezza" per non far salire sul ponte il relativo camion), l'importante strada raccordo per la statale verso Paola (sotto la chiesetta di San Giuseppe) è franata e ovviamente lasciata lì "morta ammazzata" e mi fermo qui per non tediare l'incauto lettore.

Allora che dovremmo fare noi catocastresi?

Dovremmo chiedere che ci sia un assessore di Catocastro che tuteli maggiormente il nostro quartiere?

Non credo debbano andare così le cose, sarebbe bieco campanilismo. Io credo che tutto ciò che dobbiamo pretendere è che le persone designate in qualità di Assessori (e non solo) lavorino bene nell'interesse di tutti i cittadini facenti parte del Comune di Amantea; poi se 'sti Assessori sono tutti di Colongi o di Camoli o di Cannavina non è la "conditio sine qua non".

Facciamo tutti il tifo per Amantea tutta.

E vigiliamo.

E collaboriamo.

Ciao. Alfonso Frangione.”

NdR .Ci permetterà Alfonso di cogliere alcuni aspetti della sua nota.

  1. Campora ha paura di finire come Catocastro ed è per questo che pretende una maggiore rappresentatività.
  2. Il buonismo di papa Francesco( che a Roma arriva evidentemente prima e meglio) si nota evidente nella invocata speranza che “sti assesori” lavorino bene. ( evidentemente non lo hanno fatto se da Catocastro non passa mai un vigile se non scendendo dal comune e mai uno spazzino nemmeno scendendo dal comune). La foto del centro storico è recente
  3. L’invito a vigilare è accoglibile ed è esattamente quello che stanno facendo i camporesi pretendendo assessori prossimi ai loro problemi ed interessi

Auguri Catocastro! Ah, i Catocastresi possono comunque sempre rivolgersi a coloro che hanno votato!

Pubblicato in Politica

PEPPA FACEBOOK.rpdLa festa si svolgerà per celebrare i dieci anni dalla costruzione della piazzetta di Coreca mentre il tutto sarà allietato dalla grande Peppa Pig

Un evento previsto per domenica 8 giugno ed organizzato dalla Associazione Riviera degli Oleandri (per info 347.1371034), con la collaborazione di tutte le famiglie di Coreca.
Una grande festa per celebrare il decennale dalla costruzione della piazzetta di località Coreca, grandi e piccini sono invitati a partecipare.

La manifestazione si svolgerà nella suggestiva Piazzetta di Coreca,durante la serata si svolgerà la "FESTA DEL PANE", tutti i partecipanti potranno degustare pane caldo sfornato al momento con forno a legna condito in vari modi, e per i piu' piccoli grande divertimento con PEPPA PIG!!!!!,che li farà divertire per tutta la serata !!! Alla fine della serata si potranno degustare gratuitamente tanti tipi di dolci offerti dalle famiglie di Coreca.

Programma della serata:
- ORE 18.00: INIZIO SERATA ...SI COMINCIA A SFORNARE IL PANE CALDO .....

- ORE 19.00: GRANDE DIVERTIMENTO CONPEPPA PIG!!

- ORE 22:00: DEGUSTAZIONI GRATUITA DI DOLCI OFFERTI DALLE FAMIGLIE DI CORECA.

ORGANIZZATORE DELL’EVENTO: ASSOCIAZIONE PROMO RIVIERA DEGLI OLEANDRI DI CAMPORA SAN GIOVANNI, ULTERIORI INFO AL 347.1371034

Pubblicato in Campora San Giovanni


non sparate su camporaLa politica della frazione Campora SG: che i proverbi abbiano ragione?

La domanda se la pone la frazione Campora sg. di fronte alla situazione che incombe nella scelta delle espressioni politiche della giunta Sabatino.

Non si tratta di attacco ma di difesa.

E questo da sempre

Campora San Giovanni dopo i nobili ed indimenticabili “momenti” temesiani , figlia di cotanta storia e di popoli diversi, si è trovata a lottare contro gli eventi ed ha acquisito la forma mentis necessaria per sopravvivere e crescere.

E si è sempre difeso rivendicando la sua esistenza e la sua sopravvivenza, anche in politica.

Ed Amantea ne ha temuto, i voti, gli uomini politici e per evitarne le reazioni ha fatto scelte rispettose, cioè assessori e vicesindaco.

Ma che c’entrano i proverbi? C’entrano, c’entrano.

Parliamo del vecchio adagio “ Chi troppo in alto sal cade sovente, precipitevolissimevolmente!”.

Parliamo di una frazione che ha tentato di formare un gruppo coeso sotto l’imperio della frazione, forte della rappresentatività numerica ma che alla fine ha levantinamente preso posizioni distinte e distanti al punto da rischiare oggi quello che ha finora avuto sempre: il vicesindaco ed un assessorato importante

Questo se è vero che ci si stia avviando ad una giunta+sindaco di 6 persone, di cui una sola di campora e ben 5 di Amantea.

Altro che consiglio di frazione! Altro che dignità della frazione! Altro che rispetto della frazione. Se vero, forse la situazione è peggioratissima rispetto al passato quando c’erano i partiti( la vecchia DC, il vecchio PSI, il vecchio PCI).

Ed a nulla vale l’esimente della fittizia carica di presidenza del consiglio comunale da assegnare ad una camporese per giunta bipartisan (nel senso cioè che ha preso preferenze sia ad Amantea che a Campora ) quando tutti sanno bene che si tratta di una carica meramente onorifica atteso che si tratta di una invenzione “amanteana”. Nella gran parte dei comuni inferiori a 15 mila abitanti il presidente del consiglio è infatti il sindaco.

Si tratta di un passo indietro?

Sembrerebbe di si!

E Campora SG sembra non averla presa bene.

Ci sono due rischi.

Il primo è che Campora resti indifesa e la sua politica inespressiva.

Il secondo è che se qualcuno accettasse una nomina pro domo sua non sarebbe apprezzato e giustificato dai camporesi

Vedremo .

Pubblicato in Basso Tirreno

movimento 5 stelle amantea

Continuano gli appuntamenti in Piazza in vista del voto amministrativo per le prossime elezioni di Maggio ed all'elenco si aggiunge anche il Movimento 5 Stelle.
Ecco quindi le date dei comizi in Piazza della lista “Movimento 5 Stelle - Amantea”.

 

Piazze affollate e cittadini in ascolto, questo è ciò a cui stiamo assistendo nelle ultime sere tra Amantea e Campora San Giovanni.
Ed ecco che agli appuntamenti in programma per i classici "Comizi in Piazza" si aggiungono anche le date della lsta del "Movimento 5 Stelle Amantea - Menichino Sindaco" impegnata nelle prossime amministrative del 25 Maggio per il rinnovo del consiglio comunale di Amantea.

Come per tutti sono due gli appuntamenti in programma in Piazza ad Amantea (Piazza Commercio) ed in quella di Campora San Giovanni (Piazza San Francesco).

Ecco di seguito le date dei Comizi Elettorali in Piazza per il "Movimento 5 Stelle Amantea - Menichino Sindaco"


Amantea - PIAZZA COMMERCIO

Domenica 11 ore 19.30 - "Movimento 5 Stelle Amantea - Menichino  Palco Piazza Commercio

 

Campora San Giovanni - PIAZZA SAN FRANCESCO

Lunedì 12 ore 19.30 - Domenica 11 ore 19.30 - "Movimento 5 Stelle Amantea - Menichino Sindaco"

Piazza San Francesco Campora SG

Pubblicato in Politica

Nuova Primavera RuggieroAl via, come già comunicato precedentemente, la campagna elettorale per le ormai vicinissime amministrative del 25 maggio. Ecco quindi le date dei comizi in Piazza della lista “Nuova Primavera – Spirito Libero Amantea – Ruggiero Sindaco”.

Sono i 6 comizi programmati in 5 giorni Amantea e Campora San Giovanni, questa la “road map” elettorale delle prossime elezioni Comunali.
Come da nostra richiesta, infatti, i responsabili della Lista “Nuova Primavera – Spirito Libero” ci hanno contattato ed inviato le date dei loro “Comizi in Piazza” previsti come per tutti gli altri due appuntamenti, nelle Piazza di Amantea (Piazza Commercio) ed Campora San Giovanni (Piazza San Francesco)
Avvisiamo che qual'ora i responsabili volessero comunicarci anche le date del "Movimento 5 Stelle" possono farlo inviando una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Ecco di seguito le date dei Comizi Elettorali in Piazza per "Nuova Primavera – Spirito Libero Amantea – Ruggiero Sindaco"


Amantea - PIAZZA COMMERCIO
Sabato 10 ore 20.30 - "Nuova Primavera – Spirito Libero Amantea – Ruggiero Sindaco"

Palco Piazza Commercio

 

 

Campora San Giovanni - PIAZZA SAN FRANCESCO
Venerdi 9 ore 20.00 - "Nuova Primavera – Spirito Libero Amantea – Ruggiero Sindaco"

Piazza San Francesco Campora SG

Pubblicato in Politica
Evidenzia HTML

I Racconti

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy