loading...
A+ A A-

Travolto da un camion muore l’amanteano Natale Bonavita

Vota questo articolo
(3 Voti)

Era il 27 ottobre quando un camion ha travolto il sessantanovenne Natale Bonavita.

Trasportato d’urgenza all’ospedale di Cosenza, l’amanteano è stato ricoverato in prognosi riservata.

Natale era in attesa di essere quando e se possibile operato alla gamba che gli era rimasta sotto la ruota anteriore destra del pesante mezzo.

Ma non ce l’ha fatta.

E stamattina è morto.

Nemmeno 14 giorni dopo l'incidente.

Ma possibile che ad Amantea quelli che girano in bici finiscano nell’aldilà così facilmente?

E Natale non andava controsenso come molti altri ciclisti.

Bonavita e la sua bici circolavano non lentezza e molto spesso, se non sempre, rispettando il senso di marcia.

Un incidente strano il suo.

Occorre capire come abbiamo scritto “se il ciclista si sia portato fino alla linea dello stop mentre l’autocarro era fermo in attesa del verde, così che l’autista potrebbe facilmente non averlo visto, o se l’autista si sia avvicinato allo stop quando il Bonavita era già fermo in attesa del verde, affiancandosi allo stesso”.

Certo che quando è scattato il verde ed il mezzo ha tentato di svoltare verso sud il Bonavita e la sua bici si sono trovati sotto la ruota anteriore destra dell’autogru.

Ed ora dopo la sua morte, per sciogliere i dilemma, sicuramente saranno acquisite le immagini delle videocamere di Via Margherita e della SS18.

Niente servirà a ridargli la vita, ma la conoscenza potrebbe aiutare altri che ad Amantea girano in bici.

Noi però insistiamo.

Prima chiedendo alle forze dell’ordine di controllare i ciclisti che vanno contro senso

Secondo invitando il comune e le associazioni a formulare progetti educativi per coloro che sembrano inconsapevoli dei rischi che possono correre quando non sono fortemente attenti alle elementari regole del codice della strada.

Più cautela non sarebbe male

Addio Natale .

Tutti siamo certi che un uomo buoni come te sarà accolto a braccia aperte in Paradiso.

Riposa in Pace.

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy